Infissi DN Modena Artigiano Falegname Produzione porte PIEGHEVOLI a LIBRO in legno su misura per interno

 

Tutti i 400 modelli base delle linee di porte  in legno  classiche legno (Hermitage), classiche decorate  veneziane (Louvre e Uffizi) e moderne (linea MOMA)  sono realizzabili nella versione pieghevole  a soffietto (libro).
Questa è la soluzione ideale quando abbiamo problemi di spazio  che non consentano la soluzione a battente ad anta unica.

Considerando la grande variatà dei modelli di porte DN  possiamo realizzare porte pieghevoli che si adattano a qualsiasi soluzione estetica si voglia raggiungere per la vostra abitazione.

Pieghevole con conchiglie cieche in ottone lucido

Porta pieghevole a libro in legno naturale       Porta a libro lacata       Particolare cerniera a scomparsa e guida con molla di chiusura

Porte pieghevoli simmetriche

Porte a libro simmetriche e asimmetriche

 Tutte le nostre porte in legno possono essere realizzate nella versione a libro sia con ante simmetriche sia con un'anta piccola e l'altra grande.
Nel caso delle ante simmetriche, la porta si pare interamente all'interno della stanza o all'esterno di essa.
Nel caso delle porte a libro con ante asimmetriche, invece, la porta rimane per metà all'interno e per metà all'esterno della stanza. In questo caso si sfrutta anche lo spessore del muro, per cui nel caso di porte posizionate su muri di largo spessore, si ottiene un evidente vantaggio in termini di spazio.

Anche le nostre porte bugnate della linea Hermitage, Louvre o Uffizi possono essere realizzate nella versione a libro, e con esse anche le porte a vetro o con i vetri singoli in stile “Inglese”.


Ferramenta e cerniere delle porte pieghevoli

Per realizzare le nostre porte a libro utilizziamo come ferramenta delle cerniere a scomparsa registrabili che hanno una grande portata, consentendo alcuni indiscutibili vantaggi; le due parti in cui si compone la porta sono infatti assai rigide, tendo la corretta funzionalità per un tempo del tutto paragonabile a quello delle porte con apertura tradizionale. Inoltre, utilizzando le stesse cerniere per la giuntura con il cassonetto delle porte a battente, si mantiene la medesima estetica e si assicura lo stesso impeccabile funzionamento.

Le porte simmetriche sono inoltre dotate di una molla superiore che serve per mantenere la porta sempre rigidamente chiusa, evitando l'antiestetica flessione dei pannelli quando sono chiusi.

Infine, va ricordato che le due ante vengono congiunte non tramite l'inserimento di una guarnizione o di uno spazzolino nel punto di collegamento, ma tramite una battuta in legno. In questo modo nella fessura tra i due pannelli non può in alcun modo passare alcuna luce.